domenica 8 settembre 2013

L'Assessore alla Cultura ci scrive

Egregio Signor Salzano,
non ho alcuna esitazione ad ammettere che anche un Assessore alla cultura ignora tante cose.
 
Sia dal punto di vista storico sia da quello dell'attualita'.Deve,o meglio dovrebbe ,possedere alcune attitudini minime quali la capacità di ascolto e la doverosa disponibilità ,dialogando con i cittadini ,a trovare i percorsi utili alla risoluzione dei problemi.
 
E' quello che mi dichiaro pronto a fare .
 
Posso promuovere un incontro con i miei colleghi di Giunta che hanno competenze in materia per verificare quali siano le criticità incontrate e quali siano le azioni necessarie a superarle con un impegno comune.
 
Mi faccia sapere.
Cordialmente.
Nino Daniele*
 
*Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli
 
La ringrazio della sua rapida risposta e della sua cortese disponibilità.
In occasione del presidio che terremo in piazzetta San Carlo alle Mortelle il prossimo 23 Settembre a quattro anni dalla inagibilità della Chiesa, sentirò gli amici cui sta a cuore il recupero almeno della normalità della zona. La Sua presenza sarebbe particolarmente gradita.
Cordialità
Antonio Salzano
 
 

    7 commenti:

    1. FATTI no PAROLE !!! Eloquente risposta demagogica con grande attenzione allo "scarica barile" Signor...Salzano, per quanto egregio, Lei è soddisfatto della cortese " disponibilità" ? A me, personalmente, avrebbe fatto girare le pa...rvenze fasulle! Michi

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Caro Michele,
        alla mia età non sono quasi mai disponibile a farmi prendere per i fondelli.
        Ma ho sempre avuto gran rispetto per le Istituzioni e quando un uomo delle Istituzioni interviene con garbo, con immediatezza e,direi, con umiltà, io attendo fatti conseguenti. Non sono abituato a giudicare prima. Per ora apprezzo.

        Elimina
    2. Dario Palazzo
      Almeno ha risposto...addirittura ammettendo le sue lacune...non è facile tra i politici. Speriamo sia un primo passo.

      RispondiElimina
      Risposte
      1. costantino longano8 settembre 2013 10:00

        Mi sembra molto garbata, tempestiva e interessata la risposta dell'assessore, attendo fiducioso un seguito alla Sua disponibilità. Costantino Longano, dal 1865, presente!!!

        Elimina
      2. Caro amico mio,
        nei prossimi giorni ne parlerò più dettagliatamente. Sarà un'occasione di incontro di un'ora e tu, memoria storica di San Carlo non potrai assolutamente mancare.Inizia ad organizzarti da ora.Un abbraccio

        Elimina
    3. Susi Del Santo
      Già è qualcosa che abbia risposto. Speriamo che non si fermi qui! Bravo Antonio

      RispondiElimina
    4. Bruno Rippa
      Antonio,ti auguro prima di tutto una serena domenica;poi ti ringrazio per la risposta e sono proprio felice di questa iniziativa per la quale ti faccio i miei complimenti e non mi vergogno a dirtelo, perchè sei un buon amico,che mi sono commosso al pensiero d'incontrare ,grazie a questo simbolo.......la ns parrocchia,tanti ex-ragazzi del quartiere.Se non ci saranno impedimenti di sorta,legati alla fam.ia o ad altri accidenti,ci vedremo in "Piazzetta".

      RispondiElimina